non si riesce a vendere!

A prescindere che tu stia cercando di vendere casa da un mese, da un anno, o che non ci stia ancora provando, questo articolo ti sarà molto utile e ti eviterà di perdere soldi,

di perdere tempo, di riempirti di stress e nervoso, e ti consentirà di dedicare il tuo tempo alle cose che veramente ti interessano e ti piacciono.

Dunque, la tua casa non si vende?  😥 

 

Ragioniamo un attimo… il percorso tipico di chi decide di vendere casa è prima di tutto “decidere di venderla”, e solo successivamente “decidere fermamente di venderla”.

Solo a questo punto decide di attivarsi con qualche azione, con un po’ di passaparola; dopo un po’ mette un annuncio su internet (se proprio è uno avanti ne mette anche due); poi passano le settimane senza che la casa venga venduta e inizia a mettere un cartello vendesi fuori della recinzione o sul terrazzo (cartello che fino a prima ha sempre evitato di mettere perché provava un po’ di vergogna a far vedere che vendeva casa).

Ti risulta?

Magari ci sei passato anche tu!

Ahahahaha! Ti ho beccato, eh?  😆

E nel frattempo qualche agenzia immobiliare ti ha contattato: con le prime sei stato anche disponibile, le hai fatte venire a vedere la tua casa.

Poi hai iniziato a dire di no quando il numero delle agenzie immobiliari è iniziato ad aumentare.

Iniziano a passare i mesi e le chiamate che all’inizio arrivavano abbondanti, un po’ alla volta si stanno estinguendo, ed inizi ad avere la sensazione che questa crisi del mercato immobiliare ci sia davvero e che vendere sia molto difficile.

Un pò alla volta perdi la fiducia negli agenti immobiliari che all’inizio ti chiamavano tutti entusiasti, ti davano ragione sul prezzo che chiedevi, ti facevano un sacco di complimenti e poi, vedendo che la tua casa è praticamente invendibile, sono spariti lasciandoti in mezzo al deserto del mercato immobiliare.

Ogni tanto ti balena anche il pensiero di non voler più vendere, di rimanere dove stai, però ormai la decisione l’hai presa e hai intenzione di realizzare il tuo obiettivo, che può essere di trasferirti nella casetta nuova, o ingrandirti, o quello che è il tuo sogno nascosto nel cassetto da un bel pò di anni e sempre tenuto lì: ora lo vuoi proprio realizzare!

Ad un certo punto riprovi con il passaparola, provi ad aggiornare qualche annuncio su internet, chiami le agenzie (anche un pò alterato) per sapere come mai non si fanno sentire, e quando metti giù il telefono con alcune sei ancora più arrabbiato, perché ti hanno detto come unica soluzione che devi abbassare il prezzo.

Qualcun’altra, invece, ti ha consolato dicendo che c’è la crisi, e per te mal comune è mezzo gaudio.

Così facendo il tempo passa, il tuo sogno si allontana, le tue speranze di cambiar casa si affievoliscono.

In realtà dentro di te stai aspettando qualcuno che arrivi con la bacchetta magica dandoti la soluzione facile per vendere casa, ed il rischio che puoi correre in questa situazione è di finire nelle mani dei cacciatori di “quelli che hanno poco tempo”

Sai chi sono “quelli che hanno poco tempo?”

Sono le persone più adorate dagli agenti immobiliari, perché sono quelli che devono vendere assolutamente.

Gli agenti immobiliari cercano queste persone perché sanno che sono facilmente influenzabili le stesse sono coscienti che la casa, ad un prezzo troppo elevato non si vende e sono disposte ad accettare di tagliare di molto il prezzo di casa loro pur di vendere in tempi veloci.

Ora, di fronte ad uno scenario di questo tipo, in base alla mia esperienza tu potenzialmente hai tre alternative:

1) puoi non fare nulla per vendere casa (o continuare a fare quello che ha fatto finora) e quindi continuerai ad avere la casa invenduta e di conseguenza a non raggiungere mai il tuo obiettivo;

2) sul mercato puoi trovare agenzie immobiliari che lavorano in maniera passiva, fanno due annunci su internet e un cartello in vetrina, e ti genereranno il problema di avere pochi clienti e soprattutto non qualificati (che magari non hanno nemmeno i soldi per acquistare la tua casa, o sono solo curiosi), e così continuerai ad avere la casa invenduta ed in più curiosi che girano per la casa;

3) oppure troverai altre agenzie immobiliari che ti chiederanno l’esclusiva dicendo che ti fanno qualche foto più bella e che mettono qualche annuncio in più, ma in realtà ti terranno semplicemente vincolato a loro senza darti un reale servizio per vendere la tua casa alle migliori condizioni di mercato, senza pre-qualificare i clienti, senza lavorare in maniera pro-attiva cercando i migliori acquirenti sul mercato, e anche questo ti porterà il problema di non riuscire a vendere.

Rileggendole bene non ti sembrano delle grandi alternative, vero?

Neanche io, al posto tuo, starei tranquillo vedendo quali sono le strategie da applicare per centrare finalmente il mio obiettivo: non sono sicuramente le scelte più intelligenti che un proprietario di casa può fare per riuscire a vendere casa.

La soluzione a questo è o studiare, prepararsi e mettere in atto delle azioni di marketing potenti che ti permettono di vendere la tua casa, come farebbe un agente immobiliare specializzato nella vendita di case, o alzare il sedere dalla sedia e attivarti per cercare non un acquirente, bensì un agente immobiliare specializzato nel vendere casa che possa aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.

Come si fa questo, mi dirai?

La prima cosa da fare è individuare quelli che fanno più marketing per vendere le case, quindi annunci curati, testi curati, quelli che fanno annunci su tutti i portali, che fanno anche volantinaggio, di cui trovi i giornalini o i volantini nella cassetta postale: molto probabilmente se hanno soldi da investire nel marketing e investono molto nel marketing del vendere case, hanno dei ritorni in termini di fatturato, cioè le case le vendono.

Fatta questa prima scrematura li devi incontrare e ne devi selezionare uno a cui affidarti in base ai seguenti parametri e farti fare un’analisi del perchè la tua casa non si vende:

 

=> COSA FA PER VENDERE CASA TUA?

=> QUANTE VENDITE EFFETTUA OGNI MESE?

=> LE REFERNZE CHE HA?

=> CHE PERCENTUALE DI INCARICHI VENDUTI HA?

=> LA PERCENTUALE DI CLIENTI SODDISFATTI?

Come fai ad avere questi dati?

Chiedendoli, semplicemente.

Vuoi chiederli a me? Bene! CLICCA => QUI

Oltre a questo fai riferimento a questo articolo ( CLICCA =>QUI) ti servira’ per approfondire ulteriormente la scrematura del professionista a cui affidarti: ovviamente questi dati li devi avere per iscritto, non a voce, e devono essere supportati da prove tangibili.

 

E poi chiedi che ti fornisca delle garanzie concrete, non a voce.

Ora fai buon uso di queste informazioni, evita che la vendita di casa tua diventi una perdita economica, di tempo e un accumulo di stress ed investi piuttosto più tempo e i soldi a fare quello che ti piace!

 

A presto!!!